ricettario

 

I marroni di Castel del Rio, preparazioni tipiche

BrusÚ - Marroni alla fiamma

Pulite i marroni con uno straccio leggermente umido e incidete la parte bombata con un coltello a punta molto tagliente. Quando li avete incisi tutti, metteteli in una padella forata (il brusadűr) e ricopriteli con uno strofinaccio umido.

Mettete la padella sulla fiamma viva, ma debole, e muovete di tanto in tanto i marroni perchÚ non si brucino. Una volta cotti, i marroni vanno serviti caldissimi.

Marroni arrostiti al forno

Pulite e incidete i marroni come indicato nella preparazione precedente. Metteteli in una pirofila e poneteli nel forno giÓ caldo ad alta temperatura. I marroni devono essere portati in tavola caldissimi.

Marroni lessati

1 kg di marroni di Castel del Rio
2 foglie di lauro
un pizzico di sale
Cuocete in abbondante acqua salata con le foglie di lauro. Quando saranno cotti scolateli e serviteli caldissimi.

Ricettario

I plÚ - Zuppa di Marroni
Tagliolini ai marroni
CapaltÚz
Fagiano ai marroni
Rotolo di tacchino ai marroni
Castagnaccio
Ravioli ai marroni
Budino di marroni
Frittelle di marroni
Marroni al rhum
Montebianco
Meringata di marroni

Abbinamenti dei vini a cura di Giancarlo Mondini,
fiduciario A.I.S. Romagna, Associazione Italiana Sommeliers

Si ringraziano:
Associazione Culturale Alidosiana
Pro Loco di Castel del Rio

Consorzio Castanicoltori di Castel del Rio
c/o ComunitÓ Montana della Valle del Santerno
Via Mengoni, 7 - 40025 Fontanelice (bo)
Tel. 0542 92638 / Fax 0542 92491
info@marronedicasteldelrio.it
Realizzazione progetto:
Sinettica

Programmazione Web:
E-Mind s.r.l.